Logo stampa
Comune di Baricella - Home Page
 
 
 

ELEZIONI EUROPEE ED AMMINISTRATIVE DEL 26 MAGGIO 2019

Il giorno 26 maggio 2019 si terranno le elezioni per il rinnovo dei rappresentanti dell'Italia al Parlamento Europeo e per il Comune di Baricella anche per scegliere Sindaco e Consiglio Comunale.

_________________________________________________________________________________________________________________

In questa pagina, curata dagli Affari Generali del comune di Baricella e che verrà aggiornata sulla base delle più recenti indicazioni ufficiali, saranno raccolte tutte le informazioni e i documenti utili relativi alla procedura. 

INFORMAZIONI COMUNI A TUTTE LE ELEZIONI

Le Elezioni Europee sono indette per il periodo 23/26 maggio 2019. In Italia le consultazioni si svolgono di domenica, pertanto la data è domenica 26 maggio, dalle ore 7 alle 23. Sulla base dell'art. 7, comma 2 della Legge 15 luglio 2011, n. 111: "Qualora nel medesimo anno si svolgano le elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia le consultazioni di cui al comma 1 si effettuano nella data stabilita per le elezioni del Parlamento europeo", pertanto l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale di Baricella - per conclusione naturale del mandato degli organi - si svolgerà nella stessa data e orario.

DOVE SI VOTA

Sulla Tessera elettorale gli elettori troveranno indicato il numero e l'indirizzo del seggio dove dovranno recarsi a votare. Si consiglia, comunque, di verificare che l'indirizzo riportato sulla tessera coincida con quello di effettiva residenza: se non coincidono, contattare l'Ufficio elettorale (tel. 051- 6622406 – 051 6622407). Si invitano gli elettori a verificare che gli spazi per la certificazione del voto sul retro della tessera non siano già esauriti. In tal caso occorre recarsi per tempo presso l’Ufficio elettorale che provvederà ad emettere una nuova tessera elettorale.

Ubicazione dei seggi elettorali:

Sezione 1 Edificio Scolastico  Via Europa 1 Baricella
Sezione 2 Edificio Scolastico Via Europa 1 Baricella
Sezione 3 Edificio Scolastico Via Europa 1 Baricella
Sezione 4 Edificio Scolastico Via Savena Vecchia 230 San Gabriele
Sezione 5 Edificio Scolastico Via Savena Vecchia 230 San Gabriele
Sezione 6 Ex Asilo  Via Gramsci 26 Boschi
Sezione 7 Edificio Casa del Popolo Via Guidetti 10 Passo Segni

- TESSERA ELETTORALE

Gli uffici servizi demografici/URP rilasciano i duplicati delle tessere elettorali in qualsiasi momento negli orari di apertura in caso di smarrimento o esaurimento degli spazi disponibili, portando in caso con sé la vecchia tessera. Per chi avesse cambiato Comune di residenza o sezione (a seguito di variazione di residenza dentro il Comune di Baricella) arriverà a casa apposita comunicazione per il ritiro.

Gli uffici rimangono aperti straordinariamente per il rilascio delle tessere elettorali:

VENERDI' 24 MAGGIO 8.00 - 18.00
SABATO 25 MAGGIO 8.00 - 18.00
DOMENICA 26 MAGGIO 7.00 - 23.00

Negli orari che non coincidono con i normali orari d'ufficio gli uffici non sono disponibili per altri adempimenti

- VOTO DOMICILIARE E VOTO ASSISTITO

Si faccia riferimento all'avviso specifico, completo di informazione e orari, pubblicato sul sito web comunale

- LINK INFORMATIVI UTILI

Sito del Ministero dell'Interno - Eligendo

Sito Guida Elettorale

Sito Unione Europea - "Confronta il tuo voto"

Sito Unione Europea - "Stavolta voto"

Sito Parlamento Europeo Ufficio in Italia - Come si vota

Sito Parlamento Europeo 

______________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

INFORMAZIONI RELATIVE ALLE ELEZIONI PER IL PARLAMENTO EUROPEO

- modalità di voto

L'elettore esprime il voto con un tratto delle matita copiativa, evitando di sovrapporre le schede in caso di più elezioni contestuali.

L'elettore deve esprimere il voto tracciando un segno sul simbolo della lista scelta. E' facoltà dell'elettore esprimere fino a tre preferenze. Nel caso in cui si esprimano due o tre preferenze almeno una deve essere per un candidato di genere diverso.

Il territorio nazionale è suddiviso in circoscrizioni, Baricella appartiene alla circoscrizione 2 (Italia nord-orientale) che comprende Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna.

Diritto di voto dei cittadini comunitari in Italia - scadenza 25 febbraio 2019

Diritto di voto dei cittadini italiani temporaneamente all'estero - scadenza 7 marzo 2019

Istruzioni per la presentazione e ammissione delle candidature (Elezioni Europee)

- orari di apertura straordinaria degli uffici comunali per il rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali

SABATO 13 APRILE 8.00-12.00
DOMENICA 14 APRILE 8.30-12.30 14.00-17.30
LUNEDI' 15 APRILE 8.00-12.30 14.00-17.30
MARTEDI' 16 APRILE 8.00-20.00 continuato
MERCOLEDI' 17 APRILE 8.00-20.00 continuato

Negli orari di apertura straordinaria che non coincidono con i normali orari di apertura gli uffici emettono esclusivamente certificati di iscrizione alle liste elettorali per la presentazione delle liste di riferimento.

_____________________________________________________________________________________________________________

 

INFORMAZIONI RELATIVE ALLE ELEZIONI PER IL SINDACO ED IL CONSIGLIO COMUNALE

- modalità di voto

L'elettore esprime il voto con un tratto delle matita copiativa, evitando di sovrapporre le schede in caso di più elezioni contestuali.

Baricella fa parte dei comuni con meno di 15mila abitanti: Si può pertanto votare tracciando un segno sul contrassegno di una lista, sul nome di un candidato sindaco o su entrambi. Non è possibile il voto disgiunto. È possibile anche esprimere preferenze, indicando  sulla riga in corrispondenza della lista di cui fa parte il candidato consigliere comunale fino a 2 candidati (purché di sesso diverso).

Modulo di l'iscrizione dei cittadini comunitari alle lista aggiunta per l'elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale - scadenza 16 aprile

- orari di apertura straordinaria degli uffici comunali per il rilascio dei certificati di iscrizione nelle liste elettorali

MARTEDI' 23 APRILE 8.00-12.30 13.30-17.30
MERCOLEDI' 24 APRILE 8.00-12.30 13.30-17.30
GIOVEDI' 25 APRILE 8.00-12.30 13.30-17.30
VENERDI' 26 APRILE 8.00-20.00 continuato
SABATO 27 APRILE 8.00-12.00

Negli orari di apertura straordinaria che non coincidono con i normali orari di apertura, gli uffici emettono esclusivamente certificati di iscrizione alle liste elettorali per la presentazione delle liste di riferimento

- presentazione delle candidature

La pubblicazione ministeriale relativa alla presentazione delle candidature alla carica di Sindaco e delle liste di candidati per il Consiglio comunale è l'unica fonte ufficiale di informazioni. Le presenti indicazioni sono pertanto da ritenersi pubblicate a mero scopo informativo.
Il Comune di Baricella, essendo comune con un numero di abitanti da 5.001 a 10.000, ha assegnati n. 12 consiglieri comunali. Per presentare la candidatura occorrono:

1) Lista dei candidati con l'indicazione del candidato alla carica di Sindaco, in regola con l'indicazione delle quote di genere prevista dalla legge 23 novembre 2012, n. 235 (in caso contrario la Sottocommissione Elettorale Circondariale può eliminare i candidati del genere sovra-rappresentato fino a raggiungere la quota minima di candidati, pari a 3/4, quindi a nove).              

Numero dei candidati Genere meno rappresentato 1/3 Genere più rappresentato 2/3
       Minimo: 9                    3                     6
     Massimo: 12                    4                     8

2) Dichiarazione di presentazione della lista, sottoscritta dal prescritto numero di cittadini residenti a Baricella ed iscritti alle liste elettorali con firme autenticate*

Per il nostro comune il numero di elettori sottoscrittori è minimo 60, massimo 120.

3) Programma amministrativo.

4) Dichiarazione di accettazione della candidatura a Sindaco, con firma autenticata*, contenente la dichiarazione sostitutiva attestante l'insussistenza della condizione di incandidabilità.

5) Dichiarazione, con firma autenticata*, di accettazione della candidatura a consigliere, contenente la dichiarazione sostitutiva attestante l'insussistenza della condizione di incandidabilità (e, per cittadini comunitari, gli eventuali documenti necessari illustrati nella pubblicazione ministeriale).

6) Certificato attestante l'iscrizione nelle liste elettorali comunali dei presentatori sottoscrittori della lista.

7) Certificati attestanti l'iscrizione nelle liste elettorali di un Comune della Repubblica, del candidato alla carica di Sindaco e dei candidati alla carica di consigliere.

8) Modello del contrassegno di lista.
n. 3 copie, a colori su cartoncino bianco, patinato e lucido, con diametro di 10 cm.
n. 3 copie, a colori su cartoncino bianco, patinato e lucido, con diametro di 3 cm.

Qualora venga usato il simbolo di uno dei partiti presenti in Parlamento, occorre l'autorizzazione del segretario politico o suo delegato, tutte con firma autenticata*.

*L'autentica è compiersi dai soggetti abilitati per legge: "i notai, i giudici di pace, i cancellieri e i collaboratori delle cancellerie delle Corti di appello, dei tribunali e delle preture, i segretari delle procure della Repubblica, i presidenti delle province, i sindaci metropolitani, i sindaci, gli assessori comunali e provinciali, i componenti della conferenza metropolitana, i presidenti dei consigli comunali e provinciali, i presidenti e i vice presidenti dei consigli circoscrizionali, i segretari comunali e provinciali e i funzionari incaricati dal sindaco e dal presidente della provincia. Sono altresì competenti ad eseguire le autenticazioni di cui al presente comma i consiglieri provinciali, i consiglieri metropolitani e i consiglieri comunali che comunichino la propria disponibilità, rispettivamente, al presidente della provincia e al sindaco" (art. 14 della legge 21 marzo 1990, n. 53) e secondo le modalità di cui all'art. 21 co. 2 del D.P.R. 18 dicembre 2000, n. 445 e smi.

Istruzioni per la presentazione e ammissione delle candidature (Elezioni Comunali)

La presentazione delle candidature deve avvenire presso la Segreteria comunale dalle ore 8.00 alle 20.00 del 26 aprile (30 giorno antecedente il voto) o dalle 8.00 alle 12.00 del 27 aprile (29° giorno antecedente il voto). Si invita a prendere appuntamento al numero 051/6622406

Principali riferimenti normativi:

– D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570;
– Legge 21 marzo 1990, n. 53;
– Legge 25 marzo 1993, n. 81;
– D.P.R. 28 aprile 1993, n. 132;
– D.Lgs. 12 aprile 1996, n. 197;
– Legge 30 aprile 1999, n. 120;
– D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267;
– Legge 23 novembre 2012, n. 215;
– D.Lgs. 31 dicembre 2012, n. 235.